Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 16:30 a 18:00

Gli investimenti sul territorio: trasparenza, comunicazione e openess per la rendicontazione pubblica attiva dei cittadini all’azione di governo. Un caso concreto: GeoDIPE la geo-referenziazione degli investimenti pubblici del CIPE [ ws.31 ]

E’ da tempo sorta l’esigenza, coerentemente con gli ultimi indirizzi nel campo della comunicazione istituzionale e tecnica, di pubblicare su web informazioni relative alle infrastrutture e agli altri interventi sul territorio finanziati dal CIPE, consultabili e interrogabili mediante un’interfaccia geografica di tipo webGIS. Si è pertanto realizzato il sistema GeoDIPE, in grado di memorizzare, gestire e rendere consultabili informazioni sintetiche, anche finanziarie, sia dal punto di vista della componente alfanumerica, che geografica e documentale, che permette la consultazione dei dati attraverso un’interfaccia di tipo geografico, in cui è raffigurata una mappa dove sono ubicate le infrastrutture, rappresentate con forme grafiche e cromatiche semplici, interrogabili in maniera interattiva e diverse a seconda della tipologia. Il Sistema contiene anche dati statistici sugli interventi aggregati a livello territoriale regionale. Il sistema è oggetto di continui aggiornamenti e sviluppo di nuove funzionalità che, come sarà meglio illustrato nel corso della presentazione, comprendono l’implementazione di moduli per il quality check dei dati, l’inserimento online delle nuove informazioni e la rappresentazione degli interventi lineari come strade e ferrovie.


A cura di

Programma dei lavori

Interviene

Corsini
Stefano Corsini Coordinatore Servizio infrastrutture e regolazione dei servizi di pubblica utilità - Presidenza del Consiglio dei Ministri Biografia

L’Ing. Stefano CORSINI (1958) si è laureato con lode in Ingegneria Civile Idraulica presso la Sapienza (1984). Ha fatto parte di numerose organizzazioni tecniche o scientifiche nazionali e internazionali di settore e dal 1998 al 2006 ha collaborato come esperto presso il Consiglio Superiore di Lavori Pubblici, III Sezione.

Nel corso quasi 30 anni di professione, di cui 22 in qualità di dirigente, ha sviluppato significativa esperienza in molti settori dell’ingegneria e della ricerca in campo marittimo e costiero, delle infrastrutture e della regolazione dei servizi di pubblica utilità. Dal Luglio 1985 ha operato presso la Società ESTRAMED S.p.A., dal 1996, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali, dal 2003 ha diretto il Servizio Difesa delle Coste dell’APAT (ora ISPRA), coordinando numerosi programmi con università ed enti di ricerca. Dal 2010 è rientrato a far parte della struttura della Presidenza del Consiglio dei Ministri e attualmente dirige il “Servizio trasporti e infrastrutture fisiche, del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (DIPE), con il compito di fornire supporto tecnico, amministrativo e istruttorio in materia al CIPE. Da gennaio 2010 a giugno 2011 è stato segretario del NARS, Nucleo di consulenza per l'Attuazione e Regolazione dei Servizi di pubblica utilità. Nell’ambito dell’attività svolta ha partecipato a numerosi congressi e manifestazioni, in molti casi svolgendo presentazioni su invito, e ha pubblicato, anche in collaborazione con altri autori, più di 70 memorie su riviste, testi o negli atti di incontri, seminari o congressi a livello nazionale ed internazionale.

Chiudi

Torna alla home