Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 15:00 a 18:00

Opere pubbliche 2.0 [ co.63 ]

Il Paese si sta dotando per la prima volta dal dopoguerra di un piano sistematico di infrastrutture per la logistica e i trasporti che veda in un tutto organico le grandi reti e gli snodi del traffico di  merci e persone per disegnare un Paese più collegato all'Europa e al sistema Mediterraneo, Si tratta di infrastrutture necessarie alla competitività del Paese e alla mobilità intelligente nelle aree urbane che rappresentano quindi le "priorità delle priorità”.

In questo ambito programmatorio è necessario considerare come strettamente collegate le reti fisiche con le reti telematiche e tecnologiche che costituiscono un’infrastruttura altrettanto essenziale per lo sviluppo. Una sinergia, nella stessa fase di progettazione e realizzazione delle opere, è necessaria per un efficiente impiego delle risorse.

Il convegno, che raccoglie i principali protagonisti di queste politiche, vuole fare il punto su questo aspetto del piano di infrastrutturazione del Paese.

Programma dei lavori

Coordina e Introduce

Bonaretti
Mauro Bonaretti al convegno “Opere pubbliche 2.0” - FORUM PA 2016
Mauro Bonaretti Capo di Gabinetto - del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Vedi atti

Intervengono

Cascetta
Ennio Cascetta: "Verso una nuova stagione delle infrastrutture: pianificazione, progettazione e trasformazione digitale. Infrastrutture 2.0 e Smart Roads" - FORUM PA 2016
Ennio Cascetta Coordinatore della Struttura tecnica di missione per l’indirizzo strategico, lo sviluppo delle infrastrutture e l’Alta sorveglianza - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Biografia Vedi atti

Ennio Cascetta è nato a Napoli il 16 dicembre 1953, dal 1986 è professore ordinario di Pianificazione dei Sistemi di Trasporto presso l’Università Federico II di Napoli, è docente presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Cambridge USA ed è autore di testi accademici in italiano e inglese, di numerosi volumi e di oltre 150 lavori pubblicati a livello internazionale. Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca internazionali.
E’ stato coordinatore scientifico per la redazione del Piano Generale dei Trasporti e della Logistica (PGTL) e direttore del Secondo Progetto Finalizzato Trasporti del CNR.

Dal 2000 al 2010 è stato Assessore ai Trasporti della Regione Campania contribuendo alla realizzazione del progetto di Metropolitana Regionale (50 km di linee e 40 stazioni aperte), delle infrastrutture di trasporto (investimenti completati per 8 miliardi di euro), del sistema tariffario Unico Campania, del metrò del mare e dello sviluppo delle piattaforme logistiche.

Dal 2005 al 2010 è stato Coordinatore della Commissione Infrastrutture, Mobilità e Governo del Territorio della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.
Da ottobre 2011 è presidente del comitato scientifico della Fondazione Caracciolo dell’Automobil Club Italia.
Da marzo 2014 a settembre 2015 è stato membro dell’Advisory Board dell’ART Autorità di Regolazione dei Trasporti.

Da ottobre 2015 è coordinatore della Struttura tecnica di Missione per l’indirizzo strategico, lo sviluppo delle infrastrutture e l’Alta Sorveglianza presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Chiudi

Castellucci
Giovanni Castellucci al convegno “Opere pubbliche 2.0” - FORUM PA 2016
Giovanni Castellucci Amministratore Delegato - Atlantia e Autostrade per l'Italia Biografia Vedi atti

Nato a Senigallia (AN) nel 1959, si è laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Firenze e ha conseguito il master in Business Administration presso la SDA Bocconi. Dal 1988 al 1999 ha operato nell'ambito della Boston Consulting Group (BCG), società di consulenza leader nel settore delle strategie aziendali, delle sedi di Parigi (fino al 1991) e di Milano (dal 1991) fino al ruolo di Partner e responsabile dell'Italian Customer Service e Pharma Practices.

Nel gennaio del 2000 è nominato Amministratore Delegato del Gruppo Barilla. Nel giugno 2001 diventa Direttore Generale del Gruppo Autostrade. Da aprile 2005 ha assunto la carica di Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia mantenendo la responsabilità di  Direttore Generale di Autostrade SpA, oggi Atlantia. Dal 2006 è Amministratore Delegato di Atlantia. Dal novembre 2013 è consigliere di amministrazione di Aeroporti di Roma.

Chiudi

Atti di questo intervento

03_co63_castellucci_giovanni.mp3

Chiudi

De Bernardinis
Bernardo De Bernardinis: "Le Opere e gli Strumenti innovativi per la Conoscenza e l’Informazione" - FORUM PA 2016
Bernardo De Bernardinis Presidente - ISPRA Vedi atti
Colella
Sergio Colella al convegno “Opere pubbliche 2.0” - FORUM PA 2016
Sergio Colella Vice Presidente e Direttore Generale - HP Enterprise Services South Biografia Vedi atti

Sergio Colella is the Vice President and General Manager of HP Enterprise Services EMEA South (France, Iberia & Italy).

Mr Colella joined HP in 2014 as Regional VP of Enterprise Services Italy. Six months later, he extended his responsibility to the entire South Region. In his actual role, he is leading a step transformation to align organization, processes and talents to the fast changing, solution-led enterprise services business.

Prior to joining HP, Mr Colella built up a wealth of experience within Accenture, where he was Managing Partner in charge of the Automotive, Industrial Equipment, Infrastructure and Transportation practice for Europe & Latin America (EALA). He began his career in 1988 as management consultant at Accenture, where he has held a variety of leadership positions, achieving outstanding results in growing the business and successfully delivering a number of strategic acquisitions. Mr Colella has an extensive background in managing complex, large scale international IT transformation within leading companies in a number of industrial sectors in Europe.

Born in 1964 , Sergio Colella holds an Engineering Sciences degree from “Institut Supérieur d' Electronique de Paris” ( Isep ) as well as a Master in Engineering and Business Administration obtained from “Institut Supérieur des Affaires” (HEC Group). He is the CEO of ES SSC, the joint venture between HP and UniCredit/UBIS, dedicated to provide international HR services.

He is an active member of   various industrial association and other business related organizations.

Chiudi

Liani
Stefano Liani: "La strada ANAS 2.0" - FORUM PA 2016
Stefano Liani Direttore Progettazione e Realizzazione Lavori - ANAS Vedi atti
Ibba
Roberto Ibba: "Le infrastrutture spaziali come elementi di sviluppo" - FORUM PA 2016
Roberto Ibba Agenzia Spaziale Italiana Vedi atti
Nobile
Mario Nobile al convegno “Opere pubbliche 2.0” - FORUM PA 2016
Mario Nobile Direzione Generale del Personale e degli Affari Generali - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Biografia Vedi atti

Direttore Generale per i Sistemi Informativi e Statistici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Mario Nobile è laureato in Ingegneria Civile e ha un Dottorato di ricerca in Ingegneria dei Trasporti. La sua carriera nel settore della pubblica amministrazione lo ha portato a ricoprire diversi ruoli dirigenziali nell’ambito progettazione e pianificazione territoriale e dei servizi informatici, inclusi programmi di sviluppo della banda larga nel territorio.  Nel 2010 è entrato a far parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dove si è occupato inizialmente di programmi di riqualificazione urbana e politiche abitative, per poi passare alla gestione e manutenzione dei beni immobili delle sedi centrali, delle tecnologie (anche informatiche) di supporto e della razionalizzazione logistica. Parallelamente agli incarichi nella pubblica amministrazione, ha avuto anche ruoli accademici: dal 2001 al 2011 è stato Docente a contratto presso la Facoltà di Architettura dell’Alma Mater - Università degli Studi di Bologna ed ha all’attivo numerose pubblicazioni. Dal 2015, nel corrente incarico, ha coordinato il lancio del nuovo portale web del Ministero ed il portale Opencantieri, best practice internazionale sull’apertura dei dati relativi alle opere pubbliche di interesse nazionale.

Chiudi

Atti di questo intervento

08_co63_nobile_mario.mp3

Chiudi

Torna alla home