Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 15:00 a 15:50

Smart Working per la Pubblica Amministrazione: uno sguardo sullo stato della normativa [ ad.33 ]

L’articolo 13, comma 4 del disegno di legge di iniziativa governativa recante Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato (A.S. 2233) estende l’applicazione del “lavoro agile” - quale modalità flessibile di esecuzione della prestazione lavorativa allo scopo di “incrementarne la produttività e agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro” - , anche alle pubbliche amministrazioni. 

Con tale DDL il Governo sembra mirare dunque a promuovere anche nella PA un nuovo modello di organizzazione del lavoro, già in parte introdotto dall’art. 14 della legge delega di riforma della Pubblica Amministrazione (la c.d. Riforma Madia).

Con P4I - Partners4Innovation analizziamo il disegno di legge in relazione con la normativa già in essere per il telelavoro nella PA mirando a evidenziarne la portata innovativa

Programma dei lavori

Interviene

Re
Simona Re "Smart Working per la Pubblica Amministrazione: uno sguardo sullo stato della normativa" - FORUM PA 2016
Simona Re Senior Legal Consultant - P4I - Partners4Innovation Biografia Vedi atti

Esperta in Diritto del Lavoro, gestione e Amministrazione del Personale

Chiudi

Atti di questo intervento

ad_33_re.pdf

Chiudi

Torna alla home