Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 09:30 a 11:30

Il Welfaredigitale [ co.41 ]

A cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali


E' disponibile la registrazione integrale del convegno su FPAtv

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali alla prova con le nuove frontiere del digitale e della comunicazione.

La comunicazione cambia la Pubblica Amministrazione. Gli esperti del Governo, il mondo dei Media e il top management di Google, Facebook e le maggiori multinazionali, a confronto per analizzare le opportunità offerte dal digitale e dai social network per migliorare l’accesso ai servizi e favorire la partecipazione dei cittadini all’attuazione delle riforme.

Sotto la lente di ingrandimento: le strategie comunicative del Ministero, i progetti, gli strumenti, le campagne e il nuovo portale.

Presentazione del Convegno

La comunicazione rappresenta un fattore di evoluzione molto importante ed è presupposto essenziale per la condivisione degli obiettivi istituzionali e la completa applicazione delle riforme. Una risorsa sempre più strategica che trova nella diffusione delle tecnologie digitali la chiave di volta per trasformare la Pubblica Amministrazione e migliorare i servizi resi ai cittadini.

Il Ministero del Lavoro ha fatto propri i principi e gli obiettivi fissati nel piano “Strategia per la crescita digitale 2014-2020” e nel progetto “Italia Login” avviando una riorganizzazione radicale della comunicazione.

Cambia il modo di comunicare. Il nuovo portale istituzionale, arricchito di una molteplicità di funzioni e servizi dedicati ai cittadini, è allineato alle recentissime linee guida varate dal Governo per il design dei siti web della PA. Non solo un sito più semplice, ma si è realizzato un nuovo progetto comunicativo che ha interessato trasversalmente tutta l’Amministrazione, anche attraverso una redazione diffusa di cui fanno parte tutti gli uffici centrali e periferici del Ministero. È il risultato di uno sforzo comune anche sul piano organizzativo, con cui si  punta a massimizzare gli effetti di un ribaltamento totale di approccio rispetto a vecchie pratiche autoreferenziali, nel quale il cittadino viene posto al centro dell’azione amministrativa.

Molto è stato fatto e molto resta da fare. L’adozione di nuove forme di comunicazione digitale, campagne innovative improntate ai criteri di trasparenza e veicolate dai social network, insieme all’approntamento di nuovi servizi finalizzati a semplificare la vita dei cittadini, devono essere intesi come parte di un processo di cambiamento in continuo divenire.

Su questo ed altro ci confronteremo con i referenti istituzionali e i principali attori dell’innovazione digitale, per delineare le nuove frontiere e le nuove sfide che ci attendono sulla strada intrapresa, per far sì che la Pubblica Amministrazione si mantenga al passo con i tempi e sia in grado di rispondere alle sempre crescenti esigenze dei cittadini e delle imprese.

Programma dei lavori

Intervengono

Bononcini
Laura Bononcini Responsabile delle relazioni istituzionali - Facebook Italia Biografia

Laura Bononcini lavora dal gennaio 2014 a Facebook Italia, dove è head of public policy. In precedenza ha lavorato per la sede italiana di Google, Reti SPA e Telecom. Ha studiato all'Istituto di Studi Politici di Parigi e all'Università della Carolina del Nord a Chapel Hill.

Chiudi

Ciulli
Diego Ciulli Manager, public policy - Google Italy
Guarnacci
Nino Guarnacci Cloud Solution Architect - Oracle
Lunetta
Daniele Lunetta Dirigente - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Biografia

Direttore della Comunicazione e prodotti editoriali - Direzione Generale dei Sistemi informativi, innovazione tecnologica e della comunicazione, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Supporta da oltre 8 anni lo sviluppo dei servizi digitali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dove è attualmente dirigente responsabile della Comunicazione. Ha gestito e coordinato, sin dalla sua ideazione, il portale Cliclavoro.gov.it, che rappresenta il punto di accesso ai servizi online del Ministero, nonché il sito istituzionale Lavoro.gov.it, che oggi rappresenta una “best practice” rispetto alle linee guida presentate all’ “Italian Digital Day” 2015. Ha ideato e sviluppato la strategia di digital marketing del Ministero, che comprende un ampio spettro di canali digital ed un utilizzo di strumenti analitici avanzati per effettuare un targeting efficace sull’audience di riferimento (cittadini, aziende ed agenzie per il lavoro). Ha diversi incarichi inter-istituzionali relativi a interoperabilità e standard che interessano i dati del mercato del lavoro.

Chiudi

Ravioli
Serenella Ravioli Direttore Ufficio stampa e comunicazione - Ministero dell'Interno
Spicola
Mila Spicola Responsabile Piano nazionale Scuola digitale - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Torna alla home