Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 09:30 a 12:30

Le startup per innovare la PA [ co.34 ]

Internet of Things, sanità elettronica, cloud computing, promozione del settore turistico, SPID: sono solo alcune degli ambiti in cui la PA di oggi si trova ad affrontare importanti sfide tecnologie e di innovazione e per le quali necessita sempre di più della collaborazione e della creatività di realtà vivaci e competenti in grado di proporre soluzioni innovative per una gestione della cosa pubblica efficace, efficiente e di qualità.

È proprio dalla convinzione che il passaggio al digitale – a cui la PA non può sottrarsi – sia realmente possibile grazie alla spinta all’innovazione proposta dalle imprese, e prima di tutto dalle giovani startup, che nasce la “FORUM PA Call4ideas 2016: Le startup per innovare la PA”. L’iniziativa giunta quest’anno alla seconda edizione, organizzata da FPA con la collaborazione di Startupbusiness, PoliHub e Camera di Commercio Roma, è finalizzata a individuare e supportare i progetti imprenditoriali più interessanti e innovativi che propongono tecnologie e soluzioni per la Pubblica Amministrazione italiana.

A partire da queste premesse, l’evento “Le startup per innovare la PA” collegato alla call ha l’obiettivo di approfondire il rapporto tra mondo delle startup e Pubblica Amministrazione, di mettere a confronto esigenze e idee di due mondi che appaiono ancora distanti per favorire la nascita di nuove opportunità per lo sviluppo dei territori e per il miglioramento del rapporto della PA con cittadini e imprese.

Nel corso dell'evento i progetti selezionati dalla giuria della call si presenteranno ai potenziali clienti e investitori utilizzando la formula dell'elevator pitch (cinque minuti di tempo per raccontare in maniera rapida ed efficace la propria soluzione innovativa).

Tutte le soluzione candidate sono disponibili sul portale www.forumpachallenge.it


In collaborazione con

Programma dei lavori

Apertura dei lavori

Iozzia
Giovanni Iozzia al convegno "Le startup per innovare la PA" - FORUM PA 2016
Giovanni Iozzia Direttore Responsabile - EconomyUp Biografia Vedi atti

Giovanni Iozzia, giornalista e consulente editoriale, ha lavorato in quotidiani, settimanali e mensili prevalentemente di area economica. E’ stato direttore di Capital (RcsEditore), vicedirettore di Chi e condirettore di PanoramaEcomomy, il settimanale economico del gruppo Mondadori.
Attualmente dirige EconomyUp.it, piattaforma digitale su startup, innovazione e made in Italy, e scrive su diverse testate di carta e on line.
Come consulente si occupa di content marketing, sviluppando strategie editoriali per aziende impegnate ad affrontare la nuova sfida del corporate publishing.
https://www.facebook.com/gioiozzia
https://twitter.com/gioiozzia

Chiudi

Intervengono

PA e startup innovative: dati, tendenze e policy

Corbetta
Mattia Corbetta al convegno "Le startup per innovare la PA" - FORUM PA 2016
Mattia Corbetta Direzione Generale Politica Industriale, Competitività e PMI - Ministero dello Sviluppo Economico Biografia Vedi atti

Mattia Corbetta (Portogruaro 1984), segue le politiche sulle startup innovative, le PMI innovative e altre misure legate alla promozione dell’innovazione tecnologica nel tessuto produttivo italiano presso la DG per la Politica Industriale, la Competitività e le PMI del Ministero dello Sviluppo Economico. Laureato in Scienze Politiche, Relazioni internazionali presso la LUISS Guido Carli (Roma), ha conseguito un master di secondo livello in Internazionalizzazione d’Impresa nell’Area del Mediterraneo presso l’Università per Stranieri di Perugia e, in seguito, una laurea magistrale in Storia contemporanea presso l’Alma Mater di Bologna. Attualmente è dottorando in economia presso l’Università di Lipsia, Germania. Ha lavorato per le Camere di Commercio Italiane in Svizzera (Ginevra) e Marocco (Casablanca), l’ambasciata italiana in Siria e il Programma dei Volontari delle Nazioni Unite (Bonn, Germania).

Chiudi

Atti di questo intervento

02_co_34_mattia_corbetta.mp3

Chiudi

Cavallaro
Andrea Cavallaro: "L’ecosistema startup italiano - Startup Hi-tech Observatory" - FORUM PA 2016
Andrea Cavallaro Senior Advisor - Osservatori Digital Innovation Biografia Vedi atti

Andrea Cavallaro ha conseguito titolo di Ph.D. in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano. Dal 2011 svolge attività di ricerca ed advisory negli Osservatori Digital Innovation della School of Management dove ora è Senior Advisor. A partire da un’esperienza di docente e ricercatore ha sviluppato esperienza e metodologia nelle aree dello Strategic Management e dell’Entrepreneurship con un focus sullo sviluppo di modelli di riferimento per imprenditori e aspiranti imprenditori nell’industria digitale, approfondendo in particolar modo il tema dello sviluppo di modelli di business, l’approccio Lean Startup ed infine il paradigma dell’Open Innovation.

Chiudi

Intervengono

Dall'idea alla startup: i passi per il successo

Mainetti
Stefano Mainetti: "PoliHub startup district & incubator" - FORUM PA 2016
Stefano Mainetti CEO - PoliHub Biografia Vedi atti

Stefano Mainetti è Consigliere Delegato dell’incubatore d’Impresa PoliHub del Politecnico di Milano, gestito dalla Fondazione Politecnico. E’ da 30 anni docente e consulente nelle tematiche relative all’impiego strategico delle ICT.

E’ direttore dell’Osservatorio Cloud & ICT as a Service e dell’Osservatorio Enterprise Application Governance della School of Management del Politecnico di Milano. E’ inoltre docente presso la faculty del MIP - GraduateSchool of Business del Politecnico di Milano, su temi di Management of  Information Systems.

Chiudi

De Ritis
Antonella De Ritis al convegno "Le startup per innovare la PA" - FORUM PA 2016
Antonella De Ritis Ufficio Promozione e sviluppo - Camera di Commercio di Roma Biografia Vedi atti
Titolare dell’incarico di Posizione Organizzativa della struttura “Fiere e Mostre” presso la Camera di Commercio di Roma

Chiudi

Atti di questo intervento

11_co_34_antonella_de_ritis.mp3

Chiudi

Cipriani
Miriam Cipriani: "IL PROGETTO “LAZIO CREATIVO” - FORUM PA 2016
Miriam Cipriani Direttore Direzione Cultura, Politiche giovanili e Sport - Regione Lazio Biografia Vedi atti

Laureata in Economia presso “La Sapienza”' - Università degli studi di Roma, Specialista con lode in Statistica sanitaria ad indirizzo di programmazione socio-sanitaria, ha conseguito il Diploma di perfezionamento universitario in “Organizzazione e gestione delle Aziende sanitarie” presso l'Università Cattolica sacro Cuore di Roma.

Nel 1990 ha iniziato la sua carriera al servizio della Pubblica Amministrazione presso la Regione Lazio; nel 1999 diviene dirigente a seguito di concorso pubblico per titoli ed esami. Nel 2007 è Direttore della Direzione regionale Servizi sociali.

Nel 2010 è Direttore della Direzione regionale Assetto Istituzionale, Prevenzione e Assistenza territoriale Dal 2013 è Direttore della Direzione regionale Cultura, Politiche giovanili e Sport. E’ stata nominata componente del “Tavolo di lavoro per lo sviluppo e l’applicazione del sistema di
Accreditamento nazionale” con Decreto del Ministro della Salute, attualmente Componente del gruppo di lavoro ristretto “Riforma del Titolo V della Costituzione” su individuazione della Commissione Beni e Attività culturali;

E’ stato relatore e docente in materia di innovazione negli approvvigionamenti della PA nel settore sanitario, di management e innovazione tecnologica nella gestione dei Beni culturali. E’ autrice, tra l’altro, di pubblicazioni in ambito di programmazione dei sistemi socio-sanitari.

Chiudi

Sciuto
Carlo Sciuto: "Park Smart - La nuova frontiera della mobilità urbana" - FORUM PA 2016
Carlo Sciuto CMO e Co-Founder - PARK SMART srl Biografia Vedi atti

CMO e Co-Founder di Park Smart ha oltre 30 anni di esperienza imprenditoriale nel settore ICT con attività che vanno dallo sviluppo software,  alla progettazione e realizzazione di impianti informatici complessi come controllo accessi, rilevazione presenze e sicurezza.

Chiudi

Caminiti
Domenico Caminiti: "LE OPPORTUNITA’ DELLE START UP INNOVATIVE NEI SERVIZI DI CAR SHARING IN ITALIA"
Domenico Caminiti Presidente - Consorzio Nazionale Gestori Car Sharing Biografia Vedi atti

Ingegnere meccanico, abilitato dal 1984. Domenico Caminiti è stato Direttore Generale della Società AMAT Palermo spa e successivamente Direttore della Direzione servizi Speciali della Mobilità della Società e delle Direzione servizi di Ingegneria della stessa. Dal Febbraio 2016 è Presidente del Consorzio Nazionale Gestori Car Sharing – Circuito IO Guido Car Sharing.

Chiudi

FORUM PA Call4Ideas 2016 - Presentazione dei 12 progetti selezionati

Curedda
Antonio Curedda: "Chimpa. La nuova suite per la didattica con tablet nella scuola 3.0" - FORUM PA 2016
Antonio Curedda Responsabile commerciale e co-founder - Chimpa Biografia Vedi atti Guarda il video

Antonio Curedda si occupa di informatica dal 2007 . Co-founder di un system integrator con specializzazioni Apple e Google, nel 2014 partecipa alla costituzione del gruppo XNOOVA (www.xnoova.com) allo scopo di realizzare progetti innovativi nel campo della fruizione dei servizi culturali e della didattica multicanale. La passione per l’efficienza e la qualità nella gestione dei servizi culturali l’ha portato ad avvicinarsi all’attività politica locale (ha svolto per circa 5 anni l’incarico di assessore alla Cultura del comune di Stradella –PV).

Chiudi

Marini
Danilo Marini: "Spero. Sportello a impatto e Km Zero" - FORUM PA 2016
Danilo Marini Responsabile Commerciale - TocToc SPERO: sportello a impatto e km zero Biografia Vedi atti Guarda il video

Danilo Marini – Co-founder & Sales Marketing Manager Nel settore delle Telecomunicazioni dal 1991, prima in Telecom Italia e poi British Telecom, da 2 anni ha deciso di dedicare la sua esperienza e passione in un progetto di qualità che mettesse la comunicazione al centro della mission aziendale.

Chiudi

Arena
Massimiliano Arena: "CondiviPA. Un'etica nuova nella gestione della cosa pubblica" - FORUM PA 2016
Massimiliano Arena Co-ideatore della soluzione CondividiPA e co-fondatore della costituenda startup Innovappy - CondividiPA Biografia Vedi atti Guarda il video

Vice Segretario Generale Comunale, Responsabile della Ripartizione Organi Istituzionali e Sportello Europa del Comune di Niscemi nonché componente dell’Organismo Indipendente di Valutazione dell’Asp di Caltanissetta. E’ uno degli ideatori della piattaforma CondividiPA, per l’utilizzo condiviso di beni tra le Pubbliche Amministrazioni.

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Catania, abilitato all’esercizio della professione forense e con un Master sui contratti della Pubblica Amministrazione

Ha maturato una notevole esperienza, formativa e professionale, nella Pubblica Amministrazione in quanto dal 2004 ha ricoperto vari ruoli negli Enti Locali, prima in Toscana e poi in Sicilia (Direttore Generale, Dirigente, Presidente e componente di Nuclei di Valutazione e di Organismi Indipendenti di Valutazione, Responsabile Gestioni Associate, Responsabile del Personale e dell’Organizzazione, Dirigente S.U.A.P., Presidente Ufficio Procedimenti disciplinari, Presidente Delegazione trattante di parte pubblica, Responsabile del controllo di gestione).

Ha ricoperto, inoltre ruoli sia di R.U.P. che di Project Manager in progetti, sia diretti che indiretti, finanziati dall’Unione Europea.

Da sempre attivo nella ricerca e proposizione del miglioramento dei processi amministrativi nella P.A. e della diffusione di best practice tra gli Enti Pubblici Locali.

Chiudi

Caridi
Andrea Caridi: "SRS. Innovation in rainfall related risks monitoring" - FORUM PA 2016
Andrea Caridi Cofounder & Head of Marketing - Artys Biografia Vedi atti Guarda il video

Andrea Caridi. Laureato presso la scuola di ingegneria Télécom ParisTech - ENST e in Ingegneria delle Telecomunicazioni all’Università di Genova, ha solide competenze in sistemi di telecomunicazioni e tecnologie ICT. Fin dal 2007 ha coltivato un’importante esperienza europea, dedicandosi ad attività di R&D presso il DLR (Centro Aerospaziale Tedesco a Monaco, Germania) e Thales Alenia Space (Cannes, Francia). Ha inoltre sviluppato competenze funzionali nell’ambito di alcuni progetti ICT innovativi, a Parigi. Nel 2011 ha frequentato il corso intensivo “Project Management – Europrogettazione” tenutosi presso la Business School del Sole 24 ORE, acquisendo specifiche competenze per la gestione dei progetti finanziati, direttamente o indirettamente, dalla Comunità Europea. È Business Development Manager presso Darts e cofondatore – Responsabile Marketing di Artys.

Chiudi

Marzocchi
Roberto Marzocchi: "GisHosting. Con QGIS organizzi i tuoi dati e li ritrovi pubblicati" - FORUM PA 2016
Roberto Marzocchi Coordinatore settore GIS - Gter srl GisHosting: con QGIS organizzi i tuoi dati e li ritrovi pubblicati Biografia Vedi atti Guarda il video

Laureato in Ingegneria Civile (indirizzo Acque e della difesa del suolo) nel 2008 con una tesi in Ingegneria idraulica e GIS e ha proseguito la sua formazione con un dottorato in Geoscienze presso l'Università di Losanna. Durante gli anni del dottorato ha collaborato con l'Istituto Scienze della Terra di Lugano continuando a occuparsi di geomatica ed da gennaio 2012 coordina lavori e ricerca in ambito GIS e webGIS per conto di Gter srl, spin-off della Scuola Politecnica dell'Università di Genova. Da diversi anni si occupa di dati territoriali mediante strumenti GIS e geoDB utilizzando comunemente strumenti Open Source di cui è anche sviluppatore e  interfacciandosi con enti pubblici coinvolti nella gestione del territorio e con aziende o professionisti con cui studiare e pianificare insieme soluzioni a specifiche esigenze. Ha sviluppato per conto di Gter specifici moduli di GRASS-GIS e QGIS e altri tool open source (GPastro, GFluvin, Gdamflood, G4MoRe, etc); inoltre ha partecipato come docente o codocente a numerosi corsi di formazione organizzati da Gter e corsi universitari (USI, SUPSI, UNIGE) nell'ambito della cartografia numerica. Coordinatore settore GIS presso Gter srl - GisHosting: con QGIS organizzi i tuoi dati e li ritrovi pubblicati

Chiudi

Costanzo
Mario Costanzo: "Farmosa. Non fare errori è terapeutico" - FORUM PA 2016
Mario Costanzo CFO - Farmosa Biografia Vedi atti
Mario è un avvocato civilista specializzato in diritto dei nuovi media. In particolare, si occupa di privacy e questioni riguardanti la fornitura di prodotti e servizi attraverso il web. 
E' consulente di diverse start-up. 
Ha costituito, con altri colleghi, uno studio specializzato nel digitale ed è cofounder e CFO di Farmosa, startup che si occupa di Healthcare.

Chiudi

Orlando
Giuseppe Orlando: "+R3. More Reality/Realization/Resilience" - FORUM PA 2016
Giuseppe Orlando Ingegnere, Ideatore e promotore del progetto - +R3: More Reality/Realization/Resilience Biografia Vedi atti Guarda il video

Laurea in Ingegneria Edile c/o Politecnico di Bari (2004), Master di II L. in "Nuovi strumenti di governo e gestione del territorio" c/o Università della Basilicata (2006), Dottorato di Ricerca in "Pianificazione territoriale e urbanistica" c/o Politecnico di Bari (2010). Autore di pubblicazioni nazionali ed internazionali sui temi della valutazione del rischio territoriale. Dal 2006 al 2014, prima consulente e poi dipendente della Regione Puglia presso l’Ufficio Autorizzazione Integrata Amabientale (A.I.A.), il Servizio Attività Estrattive, l’Autorità Ambientale PO-FESR 2007-2013, il Servizio Urbanistica. Ideatore e promotore del programma regionale “Puglia Resiliente” (D.G.R. 351/2013), finalizzato alla promozione della campagna UNISDR “Making Cities Resilient: my city is getting ready”. Dal 2014 ad oggi, funzionario dell'Ufficio Ambiente del Comune di Monopoli (BA). DAl 2012, membro del Comitato Scientifico del Centro Internazionale Alti Studi Universitari (CIASU). Dal 2014 membro del Consiglio Direttivo della sezione Puglia dell'Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) e referente regionale della Commissione - Paese “Città Resilienti – Motori di sviluppo” dell’INU.

Chiudi

Sperandio
Paolo Sperandio: "Presentazione di greeBag" - FORUM PA 2016
Paolo Sperandio Amministratore Unico della aTon S.r.L. - greenBag - traformare i cittadini da generatori di rifiuti a produttori di materia prima seconda Biografia Vedi atti Guarda il video
Responsabile della Ricerca e Sviluppo della aTon ed ha ideato e progettato la piattaforma greenBag.
Attualmente si occupa sia degli aspetti commerciali, proponendo la soluzione a Pubbliche Amministrazioni ed a società di raccolta rifiuti private, sia degli sviluppi per estendere il greenBag all’intera gamma dei RSU

Chiudi

Zanesco
Antonio Zanesco: "MyMealHospital. L’app semplice e rapida per la prenotazione dei pasti" - FORUM PA 2016
Antonio Zanesco CEO Ars Digitalia srls - MyMealHospital Biografia Vedi atti Guarda il video

Antonio Zanesco nato a Napoli, si è laureato nel 2001 in Ingegneria Elettronica. Ha lavorato presso il CNES di Toulouse (Francia), ha svolto attività da ricercatore presso l'Università del Sannio (BN), ha lavorato presso un laboratorio di ricerca privato autorizzato dal MIUR gestendo diversi progetti da vari milioni di euro. La passione per le nuove tecnologie e per il settore mobile lo ha portato a fondare la Ars Digitalia srls che si occupa di sviluppo mobile e di piattaforme web/mobile per il settore food e per il turismo.

Chiudi

Tulone
Daniela Tulone: "Sense4Green. Be smart and save our water!" - FORUM PA 2016
Daniela Tulone Ph.D., Fondatrice e Responsabile di Sense4Green - Sense4green Biografia Vedi atti
Libera professionista, fondatrice di Sense4Green e ideatrice del sistema SmartWater.
Esperta di algoritmi, big data, applicazioni innovative IoT per le smart cities, infrastrutture critiche e sicurezza. Ha un’estesa esperienza professionale sviluppata in centri R&D di eccellenza in Europa e negli USA, come per esempio MIT e Bell-Labs. Ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali per il suo lavoro innovativo.  Ha conseguito un Dottorato di ricerca in Informatica all’Università di Pisa e Massachusetts Institute of Technology, un M.S. in Informatica alla New York University, una Laurea in Matematica all’Università di Catania, e un Master Post-lauream in Modellazione Industriale organizzato dall’Università di Catania, Università di Kaiserslautern e IBM.

Chiudi

Massarelli
Alessandro Massarelli: "botteega. Il tuo mercato locale on line" - FORUM PA 2016
Alessandro Massarelli CEO/founder - Botteega.com - Il tuo mercato locale...online Biografia Vedi atti Guarda il video

 Alessandro Massarelli, Ceo e co-founder di Botteega, consulente web-marketing. Ha lavorato dal 2003 al 2010 in Google Italia, prima come Responsabile del team di ottimizzazione delle campagne Adwords dei maggiori clienti italiani, poi come Responsabile Sales del settore Real Estate, Jobs, Classifieds. In seguito si è dedicato ad attività di consulenza web. Dopo aver organizzato vari eventi sulle tematiche del cibo sano e dello sviluppo locale, avvia a fine 2013 il progettoBotteega, con l'obbiettivo di creare una piattaforma e-commerce per mercati e botteghe.

Chiudi

Aquilino
Alessandra Aquilino: "Geteasybike. Una bici, quando vuoi, dove vuoi, a portata di click" - FORUM PA 2016
Alessandra Aquilino Chief technical officer CTO - Geteasybike Biografia Vedi atti Guarda il video

Ing. Civile e Dottorato di Ricerca nel settore  Trasporti, CO FOUNDER, Ricerca  & Sviluppo  e  Business  Development.  Laureata in ingegneria civile con un dottorato di ricerca in “Sistemi di Vie e Trasporti, Territorio ed Innovazione Tecnologica” presso il Politecnico di Bari, ha collaborato attivamente con il Politecnico di Bari su diversi progetti di ricerca, in particolare per l’analisi del comportamento degli utenti ai fini della sicurezza stradale. Oggi si occupa di gestione e pianificazione della mobilità in ambito urbano attraverso l'utilizzo di nuove tecnologie (GIS, GPS, ITS) e ricerca in questo settore. Ideatore e cofondatrice del progetto GetEasyBike, all'interno del team si  occupa  di  coordinare  l’area  di  ricerca  e  sviluppo  e  di  individuare soluzioni  tecniche  gestionali  legate  ai  flussi  di  mobilità,  tra cui  un  algoritmo  per  la  ridistribuzione  dei mezzi. Collabora inoltre all’analisi di posizionamento del prodotto.

Chiudi

Conclusioni

Torna alla home