Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 15:00 a 18:00

Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi [ co.09 ]

E' disponibile la registrazione integrale del convegno su FPAtv

Il sistema pubblico per i pagamenti elettronici verso la PA e il concomitante interesse per fornire la stessa PA di efficaci strumenti di pagamento è parte integrante della strategia di “Italia login”.

Il convegno si propone di esaminare tutto il tema dei pagamenti nelle amministrazioni sia dal lato riscossioni, recentemente normato dal CAD e definito dall’iniziativa pagoPA, sia dal lato dei pagamenti attivi delle amministrazioni.


In collaborazione con

Programma dei lavori

Introduce e Modera

Bellini
Mauro Bellini Direttore Responsabile testate Internet4Things - Pagamenti Digitali - Mobile4Innovation - Digital4biz Biografia

Direttore Responsabile, Internet4Things

Chiudi

Chairperson

Giovannini
Maria Pia Giovannini al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Maria Pia Giovannini Responsabile Area Pubblica Amministrazione - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia Vedi atti

Laureata in matematica con lode a Roma all’ Università “La Sapienza” è Responsabile dell'Area Pubblica Amministrazione di AgID - Agenzia per l’Italia Digitale in cui è confluito il soppresso DigitPA, di cui è dirigente dal giugno 2012. Dal 2010 dirigente DigitPA, responsabile dell’Area “Regole, standard e guide tecniche”. Dal 2004 dirigente CNIPA, responsabile dell’Ufficio “Sistemi per l’Efficienza della Gestione delle Risorse Umane e finanziarie e dei flussi documentali e servizi on line per le PA”. Dal 1999 responsabile dell’Area “cooperazione applicativa” del Centro Tecnico RUPA. Referente nazionale per i progetti in materia di dematerializzazione e gestione flussi documentali, area amministrativa contabile e sistemi di pagamento elettronico e rappresentante nazionale della pubblica amministrazione nell’ambito di comitati della Commissione Europea. 

Chiudi

Intervengono

Gammaldi
Domenico Gammaldi al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Domenico Gammaldi Condirettore Servizio Supervisione Mercati e Servizi di Pagamento - Banca d'Italia Biografia Vedi atti
Nato a Salerno il 12 aprile 1953. Nel 1975 si laurea con lode in Scienze Politiche all'Università di Napoli; collabora a ricerche del CNR sulla storia economica del Regno delle Due Sicilie e nel 1976 si specializza presso la Scuola di Sviluppo economico in Roma. Nello stesso anno è assunto alla Camera di Commercio di Alessandria dove è responsabile della biblioteca e delle pubblicazioni camerali; è eletto rappresentante del personale in seno al consiglio di amministrazione.
 

Nel 1978 entra in Banca d'Italia ed è assegnato alla filiale di Novara. Nel 1979 è trasferito all'Area Vigilanza Creditizia e Finanziaria, dove opera fino al 2008 in diversi ruoli. Nel 1993 diviene Titolare della Divisione Metodi e procedure di vigilanza, ove cura, fra l'altro, la revisione delle metodologie di analisi applicate nell'attività di vigilanza; si occupa di sistema dei controlli interni delle istituzioni finanziarie e di analisi dei sistemi IT; nel 1999 è Segretario della Segreteria Tecnica per il passaggio all'anno 2000. Dal 2002, assegnato all'Ispettorato Vigilanza, conduce numerose ispezioni presso grandi gruppi, tra cui quelle per la convalida dei modelli interni.

Dall'agosto 2008 è Direttore Superiore nel Servizio Supervisione sui mercati e sul sistema dei pagamenti assumendone dal 2 gennaio 2013 la titolarità. In questi anni ha seguito l'introduzione in Italia della PSD, l'attuazione della Sepa e, più in generale, l'innovazione nell'area dei sistemi di pagamento e mercati e la riforma della regolamentazione nell'attività di post-trading.

Ha rappresentato la Banca in numerosi gruppi di lavoro internazionali in materia di segnalazioni statistiche, definizione di guidelines e revisioni della disciplina prudenziale; attualmente è membro, fra l'altro, del Committee on Payment and Settlement Systems (CPSS) della BRI, del Payment and Settlement System Committee (ESCB), del SecurePay costituito per l'analisi dei profili di sicurezza delle transazioni online e dell'OTC Derivative Regulator's Forum.

Ha una lunga esperienza in attività di cooperazione tecnica e assessment dei principi internazionali di vigilanza in missioni del Fondo Monetario Internazionale.

E' autore di saggi su temi di vigilanza bancaria. Sposato, con tre figli, conduce insieme alla moglie attività di volontariato.

 

Chiudi

Pimpinella
Maurizio Pimpinella al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Maurizio Pimpinella Presidente - Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica Biografia Vedi atti

Maurizio Pimpinella, Presidente dal 2010 dell’Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica (A.I.I.P) ricopre diversi altri importanti incarichi all’interno di Enti e Associazioni di sviluppo e ricerca nel settore dei pagamenti. E’ esperto di riferimento per tavoli istituzionali e accademici, nonché per diversi Istituti Bancari, ed è titolare della cattedra per l’insegnamento de “La Moneta Elettronica” presso l’Università degli studi Internazionali di Roma UNINT. Già protagonista, grazie alla sapiente e tenace guida di AIIP, di numerosi cambiamenti PSD-driven dell’ecosistema pagamenti italiano.

Già curatore del volume “I Sistemi di Pagamento nel terzo millennio per MFC Editore, è autore del volume “L’evoluzione normativo-regolamentare nel settore dei pagamenti. PSD2 e Regolamento MIF” per la stessa casa editrice.

Chiudi

Palermo
Giuseppe Palermo al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Giuseppe Palermo Responsabile Pubblica Amministrazione Locale, Direzione Marketing, Banco Posta - Poste Italiane Biografia Vedi atti

Giuseppe Palermo, lavora in Poste Italiane dal 2000 e, dal 2014 è responsabile della struttura Pubblica Amministrazione Locale della Direzione Marketing di BancoPosta, dove è referente del progetto di integrazione con il sistema PagoPA gestito da Agenzia per l’Italia Digitale.

Dal 2007 al 2014 è stato responsabile della struttura Sistemi di Pagamento Banking della divisione BancoPosta, occupandosi dello sviluppo di piattaforme e prodotti innovativi di incasso e pagamento, domestici ed esteri, e ricoprendo diversi incarichi:

  • referente del progetto di migrazione SEPA SCT e SDD, membro del comitato nazionale di migrazione alla SEPA in ambito ABI;
  • membro del comitato scientifico dell’AIPI (Associazione Italiana Istituti di Pagamento);
  • referente del progetto “fattura elettronica” e di adesione di Poste Italiane al CBI;
  • responsabile del progetto PSD per l’adeguamento alla normativa comunitaria sui sistemi di pagamento;
  • responsabile delle piattaforme di incasso dei bollettini di conto corrente postale, sia sui canali proprietari di Poste Italiane che su reti terze.

Dal 2000 al 2007 ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità nell’ambito della Direzione Marketing di BancoPosta.

Ha partecipato in qualità di docente a numerosi seminari e corsi di formazione.

Chiudi

Altavilla
Mario Altavilla al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Mario Altavilla Area Semplificazione, Servizi digitali e Legalità - Unioncamere Biografia Vedi atti

Dal 2007, è responsabile delle azioni legate all’e-Government, alla Semplificazione ed allo sviluppo della piattaforma digitale degli Sportelli Unici per le attività produttive. Da oltre 20 anni svolge la propria attività nell’ambito del Sistema delle Camere di Commercio e sin dall’istituzione delle
piattaforme nazionali affidate in gestione ad Unioncamere: “impresa.gov.it” ed “impresainungiorno.gov.it” (realizzata ai sensi del d.P.R. 160/2010), ne segue l’operatività e lo sviluppo.
Rappresenta l’Italia al tavolo tecnico “EUGO (rete Europea dei portali di e-Gov dedicati al Point of Single Contact previsto dalla Direttiva 2006/123/CE)” presso la Direzione Generale per il Mercato Interno della Commissione Europea, è membro della Commissione Digital Economy di ICC Italia e del Forum Italiano sulla fatturazione elettronica e l’e-procurement; partecipa in qualità di docente a seminari, corsi di formazione ed attività divulgativa a favore di Amministrazioni pubbliche e Camere di commercio.

Chiudi

Atti di questo intervento

15_co_09_mario_altavilla_.mp3

Chiudi

D'Alessio
Paolo D'Alessio al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Paolo D'Alessio NordCom S.p.A Biografia Vedi atti

50 anni, nato a Napoli, Laurea con lode in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli Studi di Genova.

Direttore Competenze e Operazioni Tecniche di NordCom S.p.A, joint venture tra Ferrovie Nord Milano e Telecom Italia, che fornisce consulenza, ingegneria e servizi su infrastrutture tecnologiche e sistemi informativi, nei settori dei Pagamenti Elettronici, del Trasporto Pubblico Locale e della Sanità.

Possiede un’esperienza di oltre venti anni nel settore dell’ Automazione di Processo e dell’Information Technology, maturata in aziende di System Integration e sviluppo prodotti per la Pubblica Amministrazione, nei settori Postale, Trasporti e Sicurezza.

Per 12 anni è stato responsabile dell’unità Monetica di Selex ES (gruppo Finmeccanica) occupandosi principalmente di sistemi di e-ticketing e di pagamenti elettronici per il trasporto pubblico sia locale che ferroviario. Ha coordinato numerosi progetti, su scala nazionale e regionale, sia in Italia che all’Estero.

Chiudi

Atti di questo intervento

06_co_09_paolo_d_alessio.mp3

Chiudi

Garavaglia
Roberto Garavaglia al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Roberto Garavaglia Management Consultant & Innovative Payments Strategy Advisor Biografia Vedi atti

Consulente nel settore dei Sistemi di Pagamento Elettronico, da oltre una ventina di anni è impegnato sul fronte dell’ideazione di nuovi modelli di business e di prodotti innovativi. Per aziende leader ha condotto progetti di grande rilievo e a respiro internazionale in ambito SEPA, m-Payment, e-Commerce. Dal 2003 opera come libero professionista coniugando i propri impegni di consulente con attività di divulgazione scientifica e di docenza (imprese, università) relative alla Monetica tradizionale ed a Valore Aggiunto.

Nel 2007, ha ideato il concept “Pagamenti 2.0”, definendo il ruolo del “Payment Services Consumer”. Nel marzo del 2008 ha progettato e avviato il blog www.closetopay.com, la prima iniziativa tesa a diffondere cultura nei settori e- Payment/m-Payment. Esperto analista di mercato e attento conoscitore dell’evoluzione del quadro normativo Europeo in ambito SEPA (PSD, PSD2, EMD2, AML4, …) offre la propria esperienza in chiave strategica alle aziende (bancarie e non) che vogliono competere nel mercato dei Servizi di Pagamento innovativi, supportandone il percorso decisionale di valutazione e sviluppo della corretta value proposition.

Dal 2008 collabora con il Politecnico di Milano – Osservatori Digital Innovation, contribuendo con la propria esperienza all’analisi delle opportunità di business offerte dalla normativa in ambito Mobile Payment. Dal 2013 è coordinatore editoriale di PagamentiDigitali.it

Chiudi

Casella
Rosanna Casella al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Rosanna Casella Direzione centrale Bilanci e servizi fiscali - INPS Vedi atti
Boccadutri
Sergio Boccadutri Deputato, V Commissione, Bilancio, tesoro e programmazione - Camera dei Deputati

Conclusioni

Giovannini
Maria Pia Giovannini al convegno "Pagamenti elettronici: un'occasione per la semplificazione dei rapporti con i cittadini e le imprese e per ripensare i processi amministrativi" - FORUM PA 2016
Maria Pia Giovannini Responsabile Area Pubblica Amministrazione - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia Vedi atti

Laureata in matematica con lode a Roma all’ Università “La Sapienza” è Responsabile dell'Area Pubblica Amministrazione di AgID - Agenzia per l’Italia Digitale in cui è confluito il soppresso DigitPA, di cui è dirigente dal giugno 2012. Dal 2010 dirigente DigitPA, responsabile dell’Area “Regole, standard e guide tecniche”. Dal 2004 dirigente CNIPA, responsabile dell’Ufficio “Sistemi per l’Efficienza della Gestione delle Risorse Umane e finanziarie e dei flussi documentali e servizi on line per le PA”. Dal 1999 responsabile dell’Area “cooperazione applicativa” del Centro Tecnico RUPA. Referente nazionale per i progetti in materia di dematerializzazione e gestione flussi documentali, area amministrativa contabile e sistemi di pagamento elettronico e rappresentante nazionale della pubblica amministrazione nell’ambito di comitati della Commissione Europea. 

Chiudi

Torna alla home